cuffie

La tecnologia offre tante occasioni di lavoro e di svago ed è protagonista della vita quotidiana, ma può capitare di non riuscire ad alzare il volume AirPods. Ecco alcuni consigli per risolvere il problema del volume cuffie.

Caratteristiche e uso degli AirPods

Gli AirPods sono sostanzialmente degli auricolari Bluetooth che funzionano senza fili. Li ha progettati e lanciati Apple per controllare un quota crescente di questo mercato. Per strada, in casa o sui mezzi di trasporto sono moltissimi gli utenti che li trovano perfetti per isolarsi e non disturbare.

Ideali per ricevere e fare chiamate via iPhone o ascoltare musica, gli AirPods hanno cambiato la vita di molte persone che non amano le connessioni via filo. Ovviamente, il loro uso aumenta la praticità nei collegamenti e sono perfetti fuori casa. Tuttavia chi lamenta il volume basso o non ottimale ha difficoltà a trovare una soluzione a colpo sicuro.

Teniamo presente che, a volte, le soluzioni più ovvie risolvono il problema. Quindi assicurarsi che non ci siano tracce di sporco o cerume sulla griglia dell’altoparlante. Basta pulirla con panno morbido, asciutto e senza lanuggini. In caso contrario, si passa a rimedi più tecnologici.

Le soluzioni di Apple

Per questo motivo, Apple ha ideato dei tutorial che possono risolvere il problema in pochi e semplici step. Il valore aggiunto consiste nell’attivare l’assistente vocale del telefono che è Siri:

  • Un comando vocale (Abbassa o alza il volume) basta ad attivarlo e a risolvere
  • Si può inoltre usare uno dei tasti volume sul lato di iPhone
  • In alternativa, trascinare il cursore volume nell’applicazione, o sul blocco schermo oppure in centro di controllo
  • Ruotare la digital Crown Air Pods Max, aprendo in riproduzione su Apple Watch, riguarda solo le versioni più avanzate.

In caso non si voglia disturbare in un locale pubblico, con il richiamo vocale di Siri, c’è un’alternativa: aprire Control Center e scorrere verso il basso (modello iPhone X), oppure verso l’alto (iPhone 8 o modelli più vecchi).

Nell’angolo in alto a destra c’è la scheda audio da toccare e tenere premuta. Appare quindi un menù che ha anche la dicitura AirPods. Basta toccarla e cambiare il volume scorrendo a destra o sinistra.

Il rimedio per utenti Android

Gli Air Pods Apple si usano anche con dispositivi mobili di altri marchi, dove può presentarsi lo stesso problema di volume. Su Android si può risolvere andando su Generali poi su info telefono e infine su informazioni software.

A questo punto, si clicca più volte su “numero Build” per attivare le opzioni dello sviluppatore all’interno del menu impostazioni. Entrando in quest’ultimo, si disabilita volume assoluto, spuntando questa voce. Le Air Pods Apple funzioneranno a dovere su Android.

La soluzione per Windows

Chi utilizza un pc Windows e lo abbina agli Air Pods Apple deve seguire le istruzioni di configurazione e connessione Bluetooth. A quel punto, può risolvere il problema del volume basso richiamando il pannello controllo del volume e agire su quello per una regolazione ottimale.

E’ importante verificare che il servizio Bluetooth sia attivo e compaia AirPods come device aggiunto. In alternativa, si possono premere i tasti del volume tastiera, purché gli AirPods siano già connessi con il computer.

Di Danila