Come si effettuano pagamenti tramite Apple Watch? Gli smartwatch appartenenti ai dispositivi della mela integrano tale funzionalità spesso ignorata dai propri acquirenti. Apple Pay  consiste in un sistema di pagamento in grado di sfruttare la disponibilità dell’iPhone, dell’iPad, del Mac oppure dell’Apple Watch, tramite la specifica associazione di una carta di credito/debito all’interno dei negozi sia fisici che online.

Le operazioni da compiere prima di utilizzare Apple Watch

Prima ancora di potersi servire del proprio Apple Watch per effettuare pagamenti tramite negozi fisici e online si dovranno eseguire una serie di operazioni preliminari. Prima di tutto si rende necessario associare una carta al servizio di Apple Pay, aggiungendola anche in direzione di Apple Watch, andando a stabilire le informazioni di default sulle transazioni. Nella schermata dell’Apple Watch si dovrà aggiungere la carte di credito inserendo il codice di sicurezza legato alla carta stessa, confermando l’operazione alla voce ‘Avanti’ e ‘Accetto’.

Per definire le informazioni sulle transazioni si dovrà cliccare in direzione delle voci ‘Wallet e Apple Pay’, proseguendo verso ‘Info transazioni di default’ e ‘Carta di default’, completando anche le caselle ‘ Indirizzo di spedizione, E-mail e Telefono’.

Come effettuare pagamenti con Apple Watch

Per effettuare pagamenti tramite il servizio di Apple Watch si dovrà avvicinare il dispositivo in direzione del POS, cliccando per due volte consecutive il tasto laterale. A conferma del pagamento andato a buon fine si potrà udire il leggero feedback aptico, conferma presente anche sullo schermo del POS del negozio fisico. Il terminale richiederà inoltre una scelta di pagamento tra carta di credito e carta di debito,  optando per la selezione alla carta di credito, rendendosi raramente necessario provvedere all’inserimento del PIN oppure alla firma della ricevuta.

Per i pagamenti attraverso gli store online si dovrà associare l’Apple Watch all’attivazione del Bluetooth, cliccando in direzione della voce ‘Apple Pay’ scegliendo in alternativa di impostare Apple Pay come metodo di pagamento, premendo per due volte il tasto laterale. A conferma della transazione avvenuta si evidenzierà un messaggio sullo schermo dell’Apple Watch. In presenza di dubbi o lacune in merito al funzionamento del sistema Apple Watch si potranno cercare ulteriori chiarimenti alla pagina ufficiale di Apple dedicata al supporto Apple Pay. In qualsiasi momento si potranno modificare le associazioni delle carte di credito per inserire nuove opzioni tramite la schermata della ‘Cronologia transazioni’, mentre la cronologia delle operazioni effettuate sarà reperibile all’interno della voce ‘Centro Notifiche di Apple Watch’.

Di

Lascia un commento