Come proteggere la flotta mezzi aziendale con i localizzatori gps

Chiunque si trovi a dover usare autoveicoli per lavoro ha la necessità di rimanere costantemente aggiornato sulla posizione corrente del mezzo o dei mezzi in questione.

Questo, ovviamente, non vuol dire soltanto sapere dove si trovi ogni veicolo della propria flotta mezzi, ma anche avere a disposizione tutta una serie di informazioni complementari: quelle relative alle ore di guida e di sosta, allo storico di tutti i percorsi che sono stati effettuati, nonché quelle in merito ai tempi di percorrenza giornalieri e tanto altro ancora.

Ecco perché sono sempre di più le aziende che decidono di investire in localizzatori gps: una tecnologia che permette, per l’appunto, di avere un controllo totale e costante di uno o più mezzi, con aggiornamenti in tempo reale da tutti i dispositivi collegati.

La possibilità di poter tenere sotto controllo la propria flotta mezzi aziendale viene garantita da tutte quelle aziende che attualmente producono localizzatori gps di qualità, come per esempio Runic.io: una realtà che presente da anni nel settore e impegnata anche nella raccolta e nell’analisi di dati provenienti da rilevamenti sul campo. Studi condotti allo scopo di garantire un controllo efficace degli spostamenti, in modo da rendere il lavoro in azienda più semplice e al tempo stesso più produttivo.

Un controllo in tempo reale con la localizzazione

Il gruppo Runic.io, grazie all’utilizzo di software avanzati, gestisce gli spostamenti di oltre 2.000 clienti attivi e, nel corso degli anni, ha registrato oltre 8 milioni di chilometri di percorsi, arrivando al traguardo di oltre 162 milioni di chilometri registrati per quello che riguarda gli spostamenti.

I localizzatori gps Runic.io permettono di ottimizzare la gestione della propria flotta aziendale, ma non solo: con questi dispositivi, infatti, sarà addirittura possibile intervenire direttamente sul blocco motore e sugli allarmi di traino (opzioni attivabili, ad esempio, in caso di incidente o di taglio dei cavi del localizzatore). Controllo e sicurezza dunque, che producono un vero e proprio aumento della produttività, eliminando, di fatto, ogni possibilità di intraprendere un percorso sbagliato. Di conseguenza, in questo modo viene azzerato sia il numero di viaggi inutili che quello di soste non previste.

Tutte le informazioni sulla posizione dei veicoli della propria flotta arriveranno sempre e comunque in tempo reale (il tempo di campionamento è addirittura inferiore ai 30 secondi), 24 ore su 24, in modo da non lasciare scoperto nemmeno un secondo di una giornata lavorativa.

Localizzatori gps: offerte e soluzioni

I localizzatori Runic.io sono tutti di nuova generazione e pensati per rendere ogni veicolo sempre connesso. La copertura delle sim card europee fornite dal gruppo è infatti globale e non è soggetta ad alcun tipo di limite di traffico o vincolo. Questo vuol dire che non c’è necessità di contratto, così come di oneri di gestione o costi addizionali. A ciò si aggiunga tutta la comodità di un pratico servizio cloud con accesso immediato e, ancora una volta, senza alcun limite di upload, a cui sarà possibile accedere da praticamente tutti i dispositivi sul mercato grazie ad un sito web di ultima generazione e a pratiche app per smartphone e/o tablet, disponibili sia per i dispositivi con sistema operativo Android sia per quelli con sistema operativo iOS.

Per entrare in contatto col mondo Runic.io, avere informazioni dettagliate sui prezzi e sulle proposte, scoprire tutte le modalità ed i metodi di pagamento e tanto altro ancora è sufficiente visitare il sito dell’azienda oppure contattare il servizio clienti telefonicamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.