Questo articolo potrà sicuramente interessarvi se vi incuriosisce conoscere più nel dettaglio alcuni frutti, scoprendo quale sia il periodo più adatto per mangiarli, quali siano le loro principali caratteristiche ed infine, quali siano le proprietà naturali che li rendono estremamente benefici per il nostro organismo ed il suo funzionamento. 

Frutti che iniziano con la lettera f

In questo articolo, saranno elencati i frutti il cui nome inizia con la lettera f, in particolar modo quelli più noti, conosciuti e comunemente mangiati. In questo modo potrete approfondire le vostre conoscenze riguardanti alcuni frutti che consumate abitualmente, ma dei quali non sapete molte cose; o in caso contrario, potrete invece venire a conoscenza dell’esistenza di nuovi frutti di cui non avete mai sentito parlare e che non avete mai assaggiato. I principali frutti che iniziano con la lettera f sono: fragole, fruit passion, finger lime de frutto del drago.

Principali caratteristiche

Fragole: si tratta di un frutto che piace quasi a tutti. Esse infatti sono irresistibili per il loro sapore ed il loro profumo inconfondibile. Il periodo ideale per mangiare le fragole è in primavera ma soprattutto in estate. A tal proposito, le fragole sono ricche di vitamine e di sali minerali, per cui consumarle nel periodo più caldo dell’anno, non può far altro che essere d’aiuto al buon funzionamento del nostro organismo. Esse infatti sono anche ottime per combattere l’invecchiamento della cute, prevenendolo ed infine sono anche in grado di abbassare il livello di colesterolo cattivo presente nel nostro corpo, grazie alle vitamine ed ai sali minerali in esse contenuti.

Fruit passion: questo frutto è conosciuto in Italia anche con il suo nome tradotto ” frutto della passione”. Esso ha un aspetto rotondeggiante, con una forma che ricorda quella di un uovo. Esternamente la buccia si presenta di un colore che può variare dal viola al rosso e talvolta anche al giallo. Al suo interno, invece, la polpa si presenta sotto forma di una sorta di gelatina di colore verdastro con dei piccoli semi. Questo frutto è tipico della stagione estiva, ma lo si trova nei supermercati praticamente tutto l’anno. Esso, grazie alle sue naturali proprietà, è ottimo all’interno delle diete di coloro che soffrono di problemi riguardanti il colesterolo, oppure dei malati di diabete.

Finger lime: si tratta di un frutto molto particolare e poco conosciuto. Il finger lime viene chiamato anche limone caviale, oppure caviale vegetale, in quanto al suo interno, non vi è una vera e propria polpa ma tante piccole perle che ricordano molto il caviale. Questo frutto, grazie alla sua particolarità viene utilizzato principalmente per guarnire e decorare diversi piatti, infatti le sue piccole perle che ne costituiscono la polpa sono di colore verde smeraldo, in contrasto con la parte esterna del frutto che invece è molto scura. Anche il suo sapore infine è molto particolare, infatti viene considerato fresco ma allo stesso tempo aromatico.

Frutto del drago: si tratta di un frutto poco noto e molto particolare, con notevoli proprietà benefiche per il nostro organismo. Il suo sapore è eccezionale, piuttosto dolce che ricorda quello della pera, ma allo stesso tempo anche quello del kiwi. Questo frutto è ottimo per combattere lo stress, l’invecchiamento cutaneo e le malattie cardiovascolari e lo si può trovare nei supermercati principalmente nel periodo estivo.

Di Maricla

Lascia un commento