Marsiglia: cosa visitare in pochi giorni

Volete fare un viaggio di qualche giorno in una delle più famose città francesi appartenenti alla Costa Azzurra? Allora siete nel posto che fa al vostro caso! Qui di seguito infatti vi verranno proposte le più belle e significative attrazioni di Marsiglia, città francese conosciuta in tutto il mondo per il suo fascino!

Perché visitare Marsiglia

Esistono numerosissime città e paesini nel sud della Francia che meritano di essere visitate e sicuramente Marsiglia fa parte di queste. Marsiglia si trova nella regione francese della Provenza, di cui ne è capitale, oltre che essere il più grande porto della Costa Azzurra ed il sesto per importanza in Europa. Viene anche definita la piccola Napoli, in quanto ha molte caratteristiche in comune con quest’ultima. Marsiglia infatti è una città che si affaccia sul mare, ricca di colori, dove è possibile camminare lungo vie e vicoli caotici, rumorosi e pieni di vita. Marsiglia è dunque una città che trasmette gioia ed allegria a chi la visita; inoltre vanta di un importante patrimonio culturale, per altro molto vasto, in quanto durante la sua antica storia ha avuto modo di ospitare popoli molto diversi tra di loro.

Cosa visitare a Marsiglia

Una delle principali attrazioni di questa città è sicuramente il Porto Vecchio, che viene tutt’oggi considerato il fulcro di essa, in quanto nei vicoli limitrofi è possibile trovare un’ampia gamma di ristoranti e bar locali sempre affollati dai turisti. Al Porto Vecchio è possibile anche vedere il mercato del pesce, che regala sempre attimi gioiosi ed emozionanti ai turisti, che possono così godere di una parte importante della vita popolare e della cultura del posto. Un’altra grande attrazione turistica di Marsiglia è senza ombra di dubbio la Chiesa di Notre Dame de la Grande, simbolo di questa città per la sua maestosità. Dalla Chiesa di Notre Dame de la Grande è possibile scorgere il Porto Vecchio e le diverse isole del litorale di Marsiglia, regalando così ai turisti un panorama mozzafiato. La chiesa la si riconosce per la scultura dorata che la sovrasta, raffigurante una Madonna con il bambino. Per un turista è molto importante non lasciarsi sfuggire neanche la famosissima Panier, ovvero la parte più antica della città, che si trova a nord del Porto Vecchio. Questa parte di Marsiglia è caratterizzata da una fitta rete di vicoli, dove fino alla Seconda Guerra Mondiale si trovavano stradine ed abitazioni tipicamente Medievali. I bombardamenti purtroppo hanno distrutto gran parte di tutto ciò, infatti ad oggi è possibile trovare numerosi palazzi, hotel, ristoranti e bar. In ultimo, se decidete di visitare Marsiglia, non potete non visitare la Cattedrale de la Major, un’enorme struttura in stile neobizantino, affacciata sul mare in tutto il suo splendore e la sua imponenza.

Pubblicato
Etichettato come Turismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.