Museo Egizio a Bologna: orari, tariffe e come arrivare

Si tratta di un museo molto importante e noto non solo nella città di Bologna ma in tutta Italia, grazie alla sua importante raccolta archeologica ed in particolar modo, alla sua raccolta di antichità egiziane. Per chi non avesse ancora avuto l’occasione di visitarlo, nei prossimi paragrafi potrà trovare diverse informazioni utili per farlo, come gli orari e le tariffe del museo e le modalità per raggiungerlo.

Il museo

Il museo si sviluppa all’interno delle stanze del Palazzo Galvani. Questo museo è diviso in diverse sezioni che vanno a comporre la sua raccolta archeologica, tra le quali vi è la sezione Etrusca, la sezione dedicata all’arte Greca e Romana ed infine, quella che ha maggiore rilievo all’interno del museo, ovvero la sezione dedicata alla raccolta di antichità egiziane. Inoltre il museo Aster di Bologna è particolarmente incentrato sulla gestione di Attività educative all’interno di esso, grazie all’Istituzione Bologna Musei, della quale fanno parte tanti altri musei del territorio.

Orari

Il Museo Aster civico archeologico è aperto Lunedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì dalle 9.00 alle 18.00; mentre nei giorni festivi, Sabato e Domenica il museo è aperto dalle 10.00 alle 18.30. 

Tariffe 

Il prezzo del biglietto intero per accedere al museo, con la disponibilità di effettuare una visita guidata è di 6 euro. 

Come raggiungere il museo

Come abbiamo già precedentemente accennato, il museo è situato all’interno del Palazzo Galvani, che si trova nel pieno del centro storico della città di Bologna. Nello specifico l’ingresso del museo si trova nel portico del Pavaglione, che costeggia sia Piazza Maggiore che la chiesa di San Petronio. Trovandosi in una zona così centrale è davvero semplice raggiungere il museo in diversi modi.

Questo è infatti raggiungibile in autobus, poiché tutti gli autobus di linea effettuano la fermata nei pressi di Piazza Maggiore. Se invece desiderate recarvi al museo in macchina, dovete considerare che questo si trova in una zona a traffico limitato, per cui dovrete comunque effettuare un tragitto a piedi per raggiungerlo. In ogni caso, le uscite della tangenziale più vicine al museo sono la n.11, n.11 bis e la n.12, direzione centro.

Vi sono dei parcheggi a pagamento non distanti dal museo, uno in Piazza VIII Augusto che dista più o meno 10 minuti a piedi dal museo e l’altro, invece, è il Parcheggio Staveco, che dista a piedi dal museo circa 15 minuti. Infine per coloro che invece arrivano con il treno, possono tranquillamente raggiungere il museo a piedi dalla stazione. Infatti partendo da questa vi basterà percorrere Via dell’Indipendenza fino a Piazza Maggiore, per poi spostarsi sulla sinistra raggiungendo così il portico del Pavaglione, dove è collocato l’ingresso del museo.

Pubblicato
Etichettato come Turismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.