La scelta del ferro da stiro comporta il dover controllare dei fattori che non possono essere assolutamente trascurati, generalmente i ferri da stiro si distinguono in due tipi di categorie quelli con la caldaia esterna e quelli che hanno un serbatoio integrato.

I ferri da stiro con la caldaia esterna, quindi separata dalla piastra, producono il vapore grazie all’acqua contenuta nel serbatoio esterno, mentre i ferri da stiro con la caldaia integrata a livello strutturale si presentano meno complessi e molto più compatti perché le funzionalità sono integrate in all’interno di un corpo unico.

Le caratteristiche di un buon ferro da stiro

 Prima di procedere all’acquisto di un ferro da stiro, sia che abbia la caldaia esterna oppure quella interna, bisognerà assicurarsi che soddisfi alcune caratteristiche indispensabili per essere un buon ferro da stiro.

Un elemento da non trascurare è sicuramente il peso dell’elettrodomestico, più pesante sarà il ferro da stiro più risulterà faticoso e molto poco agevole, quindi meglio acquistare modelli di ferro da stiro pratici e soprattutto leggero.

Altri due fattori da controllare sono l’impugnatura del ferro da stiro, che deve essere pratica, comoda ma soprattutto sicura durante l’utilizzo dell’elettrodomestico e i pulsanti di regolazione e i dischi, che oltre a doversi muovere in modo puliti devono anche essere posizionati in modo tale da poter essere azionati dalle dita.

Infine bisogna vedere anche le caratteristiche del tubo di alimentazione che produce vapore, assicurandosi che sua lungo, flessibile e che sia rivestito da un telaio metallico.

I migliori ferro da stiro: marche e prezzi

 In commercio si possono trovare tante soluzioni per l’acquisto di un ferro da stiro, i modelli sono molteplici ma alcuni risultano essere migliori di altri come il Rowenta D6020 Eco Intelligence, che possiede un serbatoio interno di 300 ml che consente di produrre del vapore da 0 a 40 giri al minuto, consentendo in questo modo di stirare in modo continuativo per circa un’ora, il suo prezzo si aggira intorno ai 68,99 €.

Un altro buon ferro da stiro è il Rowenta DW110 Pro Master che possiede un serbatoio interno di 375 ml che consente di produrre del vapore sia variabile da 0 a 40 giri al minuto sia a colpo da 200 giri al minuto, inoltre ha anche una potenza da 2.600 watt, il suo prezzo si aggira intorno ai 55,79 €.

Sempre della Rowenta in commercio troviamo il ferro da stiro modello DW6010 ECO intelligence, che possiede un serbatoio interno di 600 ml che consente di riprodurre del vapore sia continuo da 0 a 40 giri al minuto sia a colpo da 200 giri al minuto, la sua potenza raggiunge  i 2400 watt e il suo prezzo si aggira intorno ai 40,97 €.

Tra le migliori soluzioni dei ferri da stiro inoltre possiamo trovare il Rowenta DW7110 Everlast, che grazie ai suoi 2700 watt di potenza consente di disporre di una gran quantità di vapore in emissione continua da 0 a 40 giri al minuto e del super vapore da 200 giri al minuto, il suo prezzo si aggira intorno ai 69,00 €.

Infine tra i migliori ferri da stiro disponibili in commercio si trova anche il Philips GC2040 EasySpeed Plus, che grazie ai suoi 2100 watt di potenza consente di avere una continua emissione di vapore da 30 giri al minuto e a colpo da 100 giri al minuto, il suo prezzo si aggira intorno ai 17,65 €.

Di

Lascia un commento