Ami la corsa? Ci sono utenti che riescono a darsi delle regole è a creare un progetto di allenamento. Trovano lo spazio da dedicarsi per coltivare questa passione. Altri, anche se hanno una buona predisposizione, ecco che non hanno una forte volontà.

Correre da soli è liberatorio, ma se si è sotto stress, ci fa sentire forse troppo soli. Allo stesso tempo, se poi abbiamo dei “colleghi” corridori, non è detto che essi riescono a tenere il nostro ritmo oppure viceversa. La soluzione per il proprio “running”? Ebbene, le applicazioni running, che sono anche gratuite, vi aiutano a:

  • Creare un programma di corsa
  • Controllare i passaggi e gli step da seguire
  • Parlare con altri appassionati di corsa in modo online
  • Conoscere quanta distanza di corsa avete compiuto

Oggi esiste un App per tutto e offrono molti vantaggi che sono imperdibili.

Le App migliori da usare

Le applicazioni running o App running sono molte, ma già esiste una lista con quelle migliori da usare, che sono complete o offrono diversi servizi. Un’App running che non è dedicata solo alla corsa, è la Runkeeper. Semplice da usare, utile per controllare:

  • La distanza della tratta
  • Il tempo di impiego
  • Le calorie che si bruciano
  • Frequenza cardiaca
  • Ritmo tenuto in fase di lavoro

Utile anche se si svolge una semplice passeggiata oppure anche un giro in bicicletta. Le altre applicazioni da running che offrono un allenatore con comandi vocali oppure con un personal trainer sono la Runtastic e la Endomondo. Se poi siete più “selettivi”, magari volete impostare i percorsi o volete cimentarvi in “sfide mensili” da vincere, si consiglia l’applicazione running Strava.

I benefici del running

Il mondo del running è appassionante perché offre la possibilità di tenersi in forma, ma non solo. La mente riesce a rilassarsi e si aumenta il controllo della respirazione. A beneficiarne non è solo la muscolatura e la circolazione sanguigna, ma anche il cuore.

La tonicità del cuore è importante e solo una buona attività fisica continuativa permette di avere un cuore giovane. Per fortuna, anche grazie alla nuova tecnologia, ecco che si riesce a garantire una serie di benefici di cui prima non sapevamo nulla.

Chi corre così, senza contare i battiti cardiaci, senza sapere quante calorie brucia o non ha una corretta respirazione, lavora solo a “supposizione”. Questo vuol dire che “forse” abbiamo bruciato dell’adipe, che “forse” abbiamo tonificato il cuore. Un lavoro in “forse” è solo una perdita di tempo. Questo vuol dire che una buona applicazione per il running può essere l’unica soluzione per una corsa piena e completa.

Uno sport che non si fa mai da soli

L’applicazione da running “Runkee” offre la possibilità di correre insieme ad altri utenti. Si ha una connessione con i Social e quindi ci sono anche altri utenti che possono farci compagnia. In realtà oggi si stanno creando anche dei “forum” dove si possono eseguire sfide a distanza. I tempi di corsa sono resi noti sempre dall’applicazione. Un nuovo mondo da scoprire, divertente e da provare.

Di

Lascia un commento