Avete mai sentito parlare del Tiramisù foresta nera? La variante di questa classica ricetta può dimostrarsi la scelta ideale per sorprendere i propri ospiti a tavola. Il Tiramisù foresta nera unisce la cremosità tipica del dolce al cucchiaio con i sapori di una delle torte più rinomate in tutto il mondo. Questa unione inaspettata si dimostra un successo dal punto di vista dei sapori. Andiamo a realizzare insieme il Tiramisù foresta nera seguendo tutti i passaggi e gli step descritti all’interno del prossimi paragrafi.

Ingredienti necessari

Per la realizzazione del Tiramisù foresta nera occorrono: 300 grammi di Savoiardi; 50 grammi di zucchero; 250 grammi di ciliegie tipo duroni; 75 grammi di Kirsch; 300 grammi di acqua. Per la crema al mascarpone occorrono: 500 grammi di mascarpone; 200 grammi di panna fresca liquida per dolci; 25 grammi di zucchero. Per la decorazione occorrono: 6 ciliegie di tipo duroni e 50 grammi di cioccolato fondente.

Preparazione del dessert

Per preparare il delizioso e fresco Tiramisù foresta nera, adatto a qualsiasi occasione, si deve partire dalla crema. In un recipiente versate la panna fresca liquida con lo zucchero, sbattuti con l’impiego delle fruste elettriche. La panna deve essere montata a neve e lasciata da parte per passare allo step successivo.

In un’altra ciotola lavorate il mascarpone con una spatola e aggiungetela al composto precedente senza smontare la panna. Unite il composto all’interno di un sac-à-poche con una bocchetta a fiore. La crema deve essere lasciata riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di poter essere utilizzata.

Nel frattempo lata e tagliate la ciliegie e lasciatele cuocere all’interno di una padella insieme allo zucchero. Lasciate cuocere a fiamma moderata per alcuni minuti e versate anche il liquore Kirsch fino all’ebollizione del preparato. A questo punto della preparazione del Tiramisù foresta nera trasferite le ciliegie in un colino per eliminare i liquidi in eccesso.

Il succo delle ciliegie deve essere raccolto all’interno di un recipiente e utilizzato come bagna per i biscotti. I savoiardi devono essere inzuppati all’interno del succo da entrambe le parti e distribuiti all’interno della teglia scelta per il dolce. La base deve essere ricoperta da uno strato di crema al mascarpone e panna e savoiardi.

Farcite ogni strato con le ciliegie tagliate in precedenza, la crema a farcitura e nuovamente i savoiardi. Terminate il tutto con la crema e decorate con le ciliegie intere e il cioccolato fondente grattugiato. Il Tiramisù foresta nera può essere conservato in frigorifero per un massimo di 2 giorni.

Di

Lascia un commento